LLAMANOS 34 91 535 89 90

Blog di vino d'Italia

  • Come servire il vino.

    Come servire il vino.

    Il vino deve essere presentato nei migliori dei modi e servito con razionalit per gustarlo meglio ed per questo che esiste un vero e proprio galateo per il corretto servizio a tavola.

  • Sequenza dei vini a tavola.

    Sequenza dei vini a tavola.

    Durante un pranzo con cambio di vino, va prima servito quello pi delicato e poi quello pi robusto. Un vino bianco verr servito prima di uno rosso, a meno che il rosso non pi leggero del bianco; inoltre un vino giovane verr servito prima di uno invecchiato, se per sono della stessa annata verr servito per ultimo il pi elegante.

  • Come conservare il vino

    Come conservare il vino

    Durante un pranzo con cambio di vino, va prima servito quello pi delicato e poi quello pi robusto. Un vino bianco verr servito prima di uno rosso, a meno che il rosso non pi leggero del bianco; inoltre un vino giovane verr servito prima di uno invecchiato, se per sono della stessa annata verr servito per ultimo il pi elegante.

  • Quale vino scegliere.

    Quale vino scegliere.

    Questo uno dei campi dove prevale incontrastato il gusto personale, ho visto appassionati di Barolo gustare il loro vino con piatti di pesce cos come appassionati delle bollicine abbinare un metodo classico con la polenta!

  • Come servire il vino.

    Come servire il vino.

    Cominciamo dagli attrezzi del sommelier e partiamo da uno di quelli meno conosciuti: il cestello portavino. E un cestello che si usa per i vini particolarmente invecchiati e serve a trasportare la bottiglia coricata dalla cantina alla tavola, evitando le scosse e facendo si che i sedimenti del vino rimangano sul fondo della bottiglia.

  • Tecnica di degustazione dei vini.

    Tecnica di degustazione dei vini.

    Esame olfattivo, Esame Visivo, Esame gustativo. Prima per occorre assumere un linguaggio comune per esprimerci e farci comprendere da tutti.

  • Vini d'italia: Vini a Denominazione di Origine Controllata (DOC)

    Vini d'italia: Vini a Denominazione di Origine Controllata (DOC)

    Per denominazione di origine dei vini si intende il nome geografico di una zona viticola particolarmente vocata; esso viene utilizzato per designare un prodotto di qualit e rinomato, le cui caratteristiche sono connesse allambiente naturale ed ai fattori umani.

  • Vini d'italia: Tipi di vino

    Vini d'italia: Tipi di vino

    I vini si differenziano tra loro per il sistema di vinificazione (vini normali e speciali) e per le propriet organolettiche: colore, profumo, gusto e retrogusto; altri parametri concorrono a definire le caratteristiche di un vino: alcol, acidit, sapidit, sensazione di astringenza (dovuta ai tannini).

  • Vini d'italia: Vini speciali

    Vini d'italia: Vini speciali

    Si intendono per vini speciali quelli che dopo il processo di vinificazione e prima di essere immessi al consumo vengono sottoposti ad ulteriori interventi tecnici o allaggiunta di altri componenti.

  • Vini d'italia: Etichetta da vino.

    Vini d'italia: Etichetta da vino.

    Una etichetta da vino una etichetta di identificazione riportata su una bottiglia o altra confezione di vino regolarmente in commercio. Costituisce una sorta di carta didentit del vino, in quanto contiene tutti gli elementi necessari per identificare il prodotto a cui si riferisce.

1 2 3
Anterior - Siguiente || Primera - ltima

    • Cargando...
    • Cargando...
    • Cargando...